header_sx.gif lupo005.gif
header_dx.jpg
Immagini ed emozioni dal cuore di un Lupo.
:: LE 'COMICHE' VERITA' | | visite 432877 dal 24/03/2005 (oggi 49)

Home
Perchè Lupo
Chi sono
Lupetta
La Mia Africa
Epistole Africane
CAPODANNO AFRICANO
Immagini Africane
Arte Africana come dono
Nostalgia
Passioni e vita
Ciao Papà....
SABRINA un Amore in Viaggio. Un Viaggio d'Amore
Cindy
GIALLO MIMOSA - GIALLO DONNA
LAVORO: tutto quello che.....
GOLF: MARE VERDE O MARE BLU?.......
NONNI MERAVIGLIOSI
Una bella lettura per iniziare la giornata
Pillole di saggezza
Gioia e Sofferenza
TRISTEZZA
NON SOLO BIANCO....NON SOLO NERO....
LE 'COMICHE' VERITA'
DIFFAMAZIONE che arriva dall'arroganza?
ALEX GUARDA IL CIELO
Contatti
Mappa

ADUC Associazione Diritti Utenti e Consumatori
ADUC.gif
Chi sono
22/12/2016

Lupetta
28/08/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

LAVORO: tutto quello che.....
01/01/2016

La Mia Africa
20/08/2015

Chi sono
04/01/2015

Chi sono
28/08/2014

GIALLO MIMOSA - GIALLO DONNA
08/03/2014

GIALLO MIMOSA - GIALLO DONNA
08/03/2014

GIALLO MIMOSA - GIALLO DONNA
08/03/2014

GIALLO MIMOSA - GIALLO DONNA
08/03/2014

La Mia Africa
19/08/2013

GOLF: MARE VERDE O MARE BLU?.......
08/01/2013

GOLF: MARE VERDE O MARE BLU?.......
08/01/2013

GOLF: MARE VERDE O MARE BLU?.......
08/01/2013

GOLF: MARE VERDE O MARE BLU?.......
08/01/2013

GOLF: MARE VERDE O MARE BLU?.......
08/01/2013

GOLF: MARE VERDE O MARE BLU?.......
08/01/2013

Pillole di saggezza
06/04/2012

Perchè Lupo
31/03/2012

La Mia Africa
30/03/2012

Perchè Lupo
28/03/2012

TRISTEZZA
30/01/2012

Pillole di saggezza
11/10/2011

NONNI MERAVIGLIOSI
31/10/2010

Pillole di saggezza
19/05/2010

SABRINA un Amore in Viaggio. Un Viaggio d'Amore
16/10/2009


ARUBA
boxbar Link ARUBA.gif

INAFRICA
banner_1 INAFRICA.jpg

AYAS
www.varasc.it.jpg

imgIl referendum propositivo in Italia non è consentito. Il cittadino può solo abrogare le cazzate votate dal Parlamento. E se ci riesce, come nel caso del finanziamento pubblico ai partiti, i politici lo ignorano. Aggirano la legge o ne fanno una nuova. In altri Stati il cittadino può proporre, da noi può solo subire. Il popolo che decide è populismo. Il popolo che propone una legge è demagogia. Se invece la legge la fanno i dipendenti dei partiti in Parlamento scelti dai " LEADER" della "FANTAPOLITICA" alla faccia nostra, allora sì che è democrazia. Per introdurre il referendum propositivo bisogna cambiare la Costituzione. Il Parlamento non lo farà mai. La Costituzione è un vestito su misura per i partiti. Cucito addosso, comodo, largo il giusto per non dovere mai dire: “Mi spiace” agli italiani. Un giorno bisognerà mettere mano alla Costituzione, farla diventare uno strumento vero, vitale, nelle mani dei cittadini. Non un sacrario della memoria. Per discutere della Costituzione in Italia è necessario essere costituzionalisti (cosa vorrà dire?), così come per parlare della legge Maroni (che si nasconde meglio di una talpa) bisogna essere dei giuslavoristi. La parola magica per bloccare ogni cambiamento è: “Anticostituzionale”. Funziona meglio di “Vade retro Satana”. La Costituzione ha paura dell’uomo forte e del popolo. Ha consegnato l’Italia ai suoi rappresentanti, i partiti, che da allora non l’hanno più restituita. Voglio diventare svedese!!! In Svezia la pubblica amministrazione e’ completamente trasparente! Tutti possono sapere tutto di tutti gli attori istituzionali! Ogni documento e’ a disposizione di chi ne fa richiesta! La democrazia e’ direttamente proporzionale alla trasparenza delle sue istituzioni! In Italia la trasparenza non esiste…Ergo dei soldi dei cittadini ne faccio quello che voglio io, amministrazione pubblica; li spendo e li spando dove e quando voglio io, regalandoli magari a certe aziende (appalti truccati che sulla carta costano 1 e una volta realizzati costano 10, tipo una TAV che costa 4 volte quella spagnola, capisci a me…) o a certi personaggi “amici” (i vari consulenti esterni che guadagnano anche svariate centinaia di migliaia di euro). Senza parlare del vortice di soldi proveniente dai fondi che arrivano dalla Comunita’ Europea che vengono incanalati nelle tasche “giuste”… Il sistema e’ mafioso! Ecco perche’ tutto il mondo economico ed industriale ci evita come la peste ed ecco perche’, come vere sanguisughe, queste persone stanno facendo morire l’Italia per arricchirsi indebitamente approfittando delle posizioni di potere che rivestono a vario titolo. Ecco perche’ si fa politica! La politica viene giustamente vista come un investimento personale… Chi vorrebbe “governare” un paese moribondo avendone solo un ritorno negativo di immagine se non fosse per qualche interesse personale? Poi a chi vuole riportare ordine e rispetto delle leggi con l’uso magari della forza dico: “ma andate a fan c..o tutti quanti”, perche’ siete i soliti che non aspettano altro che i cittadini vi acclamino per prendere il potere per farci quello che volete dopo, esattamente come quelli di adesso! IO dico invece che la soluzione passa per la Democrazia Diretta e non mediata per avere la massima trasparenza possibile! I nostri politici ed aspiranti politici sono troppo poco virtuosi per affidare loro la delega a decidere per noi!




13/06/2009
Ridere amaro!!! Intelligenza e conoscenza: ci voleva un "COMICO" arguto per far vedere e capire agli Italiani come funziona questo "MAL PAESE". Ma a quanto pare NON basta..........

BEPPE GRILLO 2.jpg

06/06/2009
In dieci anni nel sistema bancario mondiale tutto è cambiato. Tranne l'Africa.

DENARO.JPG

31/03/2009
L’Italia è pericolosa perché anticipa le tendenze. Le banche, le fondamenta del capitalismo, sono nate in Italia. Il capitalismo mafioso può essere la prossima tendenza.

BEPPE BRUXELLES 2009.jpg

25/03/2009
E il mondo ride...........Giustamente ride.......Hanno fatto disastri per decenni! Hanno ridotto il bel Paese allo sfascio e continuano impuniti a farsi SOLO i loro SPORCHI affari!

TIRANNO..SAURI.gif

04/03/2009
Le solite cazzate dei "potenti".............

CIRCO ITALIANO.jpg

08/02/2009
...ossia sopravvivere sperando..............

AVIS-GIOBBE.gif

03/01/2009
Una volta, tanto tempo fa, si rubava ai ricchi per dare ai poveri..................

ROBIN HOOD.jpg

25/11/2008
....Il raccolto di quanto abbiamo permesso sia stato seminato...Ossia la Politica che uccide la gioia di essere popolo e di lavorare per esso....

LUPO Cattivo.jpg

14/04/2008
Di certo siamo una barzelletta mondiale!

MENOPEGGIO.jpg

29/03/2008
Un tempo, prima delle elezioni, si discuteva di sviluppo, di innovazione, del futuro delle nuove generazioni. Di un mondo migliore.

non_voto_utile.jpg

28/03/2008
Basta con il primato della politica sulla Giustizia.

BEPPE MAHATMA.jpg

25/03/2008
Gli italiani fuggiti all'estero non hanno pace. I politici li perseguitano ovunque siano. In questi giorni hanno la casella della posta piena di facce di noti pregiudicati e prescritti.


24/03/2008
Un italo australiano di Agrigento è tornato in Italia dopo quarant’anni. Gli è venuta la nostalgia canaglia.


23/03/2008
Giuliano Amato ha preso carta, penna e calamaio e ha risposto all’articolo del New York Times spiegando che la descrizione dell'Italia è solo una parodia.


23/03/2008
La moratoria per la pena di morte all’Onu è stato un piccolo passo avanti per l’uomo, ma un balzo gigantesco per l’umanità. Il fronte del boia è stato sconfitto. Prodi si è detto orgoglioso per l’Italia.


23/03/2008
Il New York Times ha pubblicato un servizio sull’Italia che sta affondando....


23/03/2008
Alla Scala è stato osservato un minuto di silenzio per i morti bruciati vivi dell'acciaieria di Torino. Poi si è dato il via a Wagner.


23/03/2008
L’Italia versa alla UE circa 12/13 miliardi di euro ogni anno. I miliardi finiscono in un fondo comune che viene ripartito a favore delle aree in via di sviluppo. A noi tornano indietro circa 8/9 miliardi. Dove vanno?


23/03/2008
L'Italia soffoca. Sotto una coltre di metallo. Auto dappertutto; auto in movimento, e posteggiate.


23/03/2008
Caro Beppe, sono un emigrato italiano in Australia da 31 anni. Torno spesso in Italia e seguo la situazione italiana notando i cambiamenti di anno in anno. Spesso si tratta di peggioramenti.


23/03/2008
Questo governo è sorprendente. Vuole la caccia agli evasori e quando li trova non va fino in fondo.


23/03/2008
La televisione è occupata dai politici che discutono di percentuali, coalizioni, apparentamenti, accordi di desistenza, collegi elettorali.


23/03/2008
Questa mattina il mio ragazzo è andato a firmare un contratto di lavoro.


23/03/2008
Ho fatto un giro a Milano. Le sfilate di moda hanno traslocato. Non si fanno più tra via della Spiga e via Montenapoleone, ma in via Triboniano.


23/03/2008
Le liste elettorali sono come un uovo di Pasqua trasparente. Non c’è nessuna sorpresa.


17/03/2008
La Cina ha bloccato l'accesso a YouTube per evitare che i suoi cittadini sappiano cosa succede a Lhasa. Le dittature non possono sopravvivere senza il controllo dell'informazione. Free Tibet!

BEPPE GRILLO.jpg


 
Altri Link

SOLE 24 ORE
LOGO SOLE24H.gif

SINDACARE.gif
ASSICURAZIONE AUTO-MOTO GENIALLOYD
GENIALLOYD LOGO.jpg

MOBBING?
NO GRAZIE!
Alt.gif
FORZE DELL'ORDINE
FORZE DELL'ORDINE LOGO.jpg
VELEGGIARE NON è SOLO UN SOGNO
VELA SOGNO.gif
LA NOTIZIA? E CHE NOTIZIA!.....MAI SOTTOVALUTARNE I MEZZI....E I RISULTATI......
GABIBBO.jpg

YAMAHA
yamahaclub_verticale.jpg

POLIZIA DI STATO
POLIZIA DI STATO logo.gif

TUTTO QUELLO CHE NON PENSAVI....MENTRE PARLI.......
SILENZIO 2.jpg

CUOREDILUPO giessea.com

**N.B. Testi ed immagini di questo sito sono in gran parte di proprietà esclusiva dell'Autore e quindi protetti e tutelati dalle normative vigenti sul diritto d'autore (Copyrigth ©), conseguentemente ogni riproduzione, traduzione e adattamento sono proibiti senza l'espressa autorizzazione scritta dello stesso. Pur vero che certe immagini e testi non sono dell'autore, in quanto il materiale in internet è vastissimo ed in molti casi è impossibile risalire alla fonte. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile del contenuto, di eventuali errori di sistema, né del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo e saranno immediatamente sistemati o rimossi. Scontato avviso che immagini e testi ove non espressamente dichiarato, sono reperite nel Web, quindi valutate di pubblico dominio. Se gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo educatamente, e si provvederà prontamente alla rimozione del materiale utilizzato. AVVERTENZA IMPORTANTE: esposizioni accurate ed incisive potrebbero sembrare reali, tuttavia i nomi, i personaggi, i luoghi, e gli eventi molto spesso sono del tutto immaginari ed ogni somiglianza con persone vive o defunte, nonchè avvenimenti realmente accaduti o ambienti esistenti è puramente casuale. Un utilizzo improprio da parte di terzi del contenuto di questo sito non rende l'autore responsabile di eventuali illeciti. (Come da normative vigenti). Grazie.